Casa ri -  Palermo 2013

Il reimpiego degli arredi storici di pregio ereditati dalla famiglia ha caratterizzato l'intero processo progettuale volto alla ridefinizione degli ambienti di un appartamento di 200 mq in centro a Palermo.

Il doppio ingresso separato da una pannellatura in lengo opaco distribuisce i vari ambienti con una chiara logica funzionale che ben si adatta alle esigenze ed alle abitudini della committenza; All'ingresso una pannellatura in noce americano prosegue, staccata da una sottile lama  di luce, con una controparete in cartongesso  e diventa in prossimità della cucina una porta di accesso integrata a bilico verticale.

Le finiture opache, l'uso della "creme d'algerie" a pavimento, i colori morbidi, l'illuminazione studiata in modo da non abbagliare, conferiscono agli ambienti un aspetto pacato, elegante, neutro; una quinta scenica che dà risalto agli elementi d'arredo di grande valore.

follow us

copyright © 2013, chiavettacuffaro. All rights reserved